Verniciatura a polvere

La verniciatura a polveri è un procedimento di rivestimento di superfici metalliche con un film organico, effettuato a scopo decorativo e/o di protezione dalla corrosione e da agenti aggressivi.

I pezzi in lavorazione vengono ricoperti di polvere verniciante a base di resine sintetiche, che aderisce per effetto elettrostatico, e poi passati in un forno dove a causa della temperatura la vernice prima fonde e poi polimerizza dando uno strato aderente.

Lo spessore dello strato verniciante ottenibile con questa tecnologia è nettamente superiore a quello ottenibile con vernice liquida e le caratteristiche meccaniche (durezza, elasticità) possono essere molto elevate.Le tinte possono essere ottenute con tutte le tonalità di colore, ed inoltre nella gamma internazionale Ral.

Nota Tecnica Integrativa NTI-003 – Pulizia delle superfici rivestite con polveri termoindurenti (PDF)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *